Ho avuto la fortuna di imbattermi in Galeazzo Acquabassa grazie a dei commenti su dei files che stavo scaricando da Emule (non so cosa e non so da chi) che dicevano pressappoco: "scarica Galeazzo il cantautore pazzo"; incuriosito l'ho fatto, ne sono rimasto favorevolmente impressionato e sono corso a visitare il suo disordinatissimo blog.

Cosa mi piace di Galeazzo? Innanzitutto sono rimasto affascinato dalle sue canzoni particolarmente surreali, diverse dai da me apprezzatissimi Elio e le Storie Tese o Skiantos o altri gruppi del genere cosiddetto "demenziale".

Come non apprezzare questa persona che si presta gratuitamente e con genialità dissacrante a giocare offrendo al mondo intero i parti della sua mente senza alcuna inibizione, tutto ciò con dei risultati esilaranti?

Inoltre non si può certo rimanere indifferenti alle sue "Dediche schifose", una trovata che penso non abbia precedenti in rete. In pratica basta chiedergli di comporre una canzone inedita e dedicata e Galeazzo la farà trovare condivisibile in rete! I brani dedicati fanno parte del mega album "Dediche Schifose", un album sempre in aggiornamento composto da questi deliri musicali... e non costa un centesimo!

La produzione di Galeazzo come avrete capito è "work in progress", in continua evoluzione... e disordinata.

 

Biografia:

• Galeazzo è nato a Bologna (dove risiede tuttora) il 9 aprile del 1956.
• Nel 1973 Galeazzo (al secolo L. P.) è la voce solista dei "SUPERSTAR": Carlo batteria, Enrico basso e Marco chitarra.

• Nel 1974 forma "IL DOGMA": Maurizio Dallari voce, tastiere e chitarra, Paolo Ronchi voce e chitarra, Lello Di Loreto basso, Marzio Dallari sax, Carlo Cannata batteria.
• Nel 1977 crea la "OFF LIMITS GREAT BAND": Annamaria "Topezia" Trondoli voce, Paolo Ronchi voce e chitarre, Giancarlo "Tapparella" Pratella basso, Claudio "Budda" Bernardi tastiere, Marzio "Galinàz" Dallari e Marco "Gipo" Mazzucco sax, Roberto “Big Jim” Bovini Ribani voce e batteria.
• Nel 1983 canta con gli "HAPPY DAYS": Giampiero Martirani chitarre, Robertino Drovandi basso, Checco Selvatici sax, Fabio ? tastiere, Leo Tormento Pestoduro (batterista storico degli Skiantos) batteria.
• Tre anni dopo, è sul palco di "Notte Rock Per La Pace" a Pianoro, con i "NEW LUTI CHROMA": Vittorio Sammarini chitarre, Claudio "Budda" Bernardi tastiere, Savino Savinos basso, Roberto “Big Jim” Bovini Ribani voce e batteria.
• Dal 1988 al 1991 è al CALLAGHAN di Bologna, ideatore e conduttore del mitico delirio musicale a premi "CRISTO T'OFFENDO!".
• Nel 1996 forma "L'ORMA DI TOPO GIGIO" una cover band di gran classe: lo straordinario Pier Farina alle chitarre, Renato Tusa al basso, e gli onnipresenti Claudio alle tastiere e Roberto alla batteria.
• Dal 1995 fino al 2006 è stato organizzatore, conduttore e animatore della manifestazione TELETHON presso la BNL di via A.Saffi a Bologna, dove in occasione dello spettacolo finale si esibiva ogni anno con i "DELIRIUS": Robby "Bambi” Brunetti alla chitarra, Lara "La bella Lara" Scapoli al Basso e "Lupo" alla batteria.
• Nell'estate del 2005 organizza e partecipa alla battaglia musicale "on the lake" DELIRIUS sfida MAROONES.
• Nel 2006 vede la luce il personaggio "Galeazzo Acquabassa il cantautore pazzo"... e il resto è storia.

 

                   

 

Chi è invece SimoneRaul? Sono io, colui che ha messo in rete i deliri di Galeazzo e successivamente i miei.

 

Il mio spazio web è http://simoneraul.altervista.org/ da dove potete visitare gli altri miei siti, facebook compreso.

 

Potete scrivermi per qualsiasi motivo, la mia email è simoneraul@gmail.com

 

Scrivetemi anche per avere dediche musicali da Galeazzo, è da un po' che non ne fa ma proverò a intercedere per voi.

 

 

 

Per i deliri di Galeazzo Acquabassa si ringraziano:

- Maisuda AKA Marsuga

- Astorre

- Gilbert il maniaco

 

Per i deliri di SimoneRaul si ringraziano:

- Il Gaspa (Andrea Gasparini)

- ANM (A.Magni)

- Tescio (D.Alghisi)

- Fabio Lanzini

 

                   

 

Qui di seguito un articolo pubblicato sulla rivista musicale “RUMORE” dell'aprile 2006